Spedizione GRATIS sopra gli 80 euro

Collezione: BEN SHERMAN

Ben Sherman era una leggenda a sé stante. Un uomo descritto come "abbraccia sempre il nuovo e il diverso", qualcuno che cerca costantemente il meglio delle cose. Non gli piaceva la regolarità, preferendo cercare cose che erano percepite come non disponibili per lui. Era un appassionato uomo d'affari con un'anima da artista.

Ben ha iniziato a fare camicie per altre persone. Ma presto il suo estro creativo ha preso il sopravvento e ha iniziato a disegnare le sue camicie. Poi nel 1963 era pronto a lanciare la prima maglietta di Ben Sherman.

Il suo design di base è stato influenzato dalla classica camicia della Ivy League americana, ma la visione del design di Ben ha aggiunto il gancio posteriore, il bottone sul retro del colletto, ma soprattutto, la sua sensazione e la passione per il tessuto, il motivo e il colore hanno creato un capo unico.

Il colore era qualcosa che incuriosiva particolarmente Ben, quindi usò il tessuto Oxford in tonalità chiare: rosa pallido, giallo e blu. Ha usato ancora una volta strisce di caramelle, usando rosa pallido, verdi e blu. La reazione iniziale delle persone a tutto questo colore non è stata positiva, ma Ben Sherman è andato avanti perché credeva con tutto il cuore nelle sue idee.

Voleva i tessuti della migliore qualità, quindi i tessuti speciali utilizzati provenivano tutti dall'America. Decise anche di inscatolare ogni maglia individualmente, cosa che, a quei tempi, era controcorrente.

Esistendo da cinque decenni, la maglietta e il marchio Ben Sherman sono stati adottati da quasi ogni cultura giovanile o movimento di stile degli ultimi 50 anni, dai mod al bicolore e dallo ska al Brit pop, ed è ancora indossato oggi dal band e capi di stile del decennio in corso.

0 prodotti

Spiacenti, non ci sono prodotti in questa collezione